CHI È
Il progetto di Mike Savin, cantante e polistrumentista di New York, che ha esordito nel 2009 con l’album omonimo

CHE GENERE FA?
Experimental Folk, Neo Psychedelia

CHI C’È DI SIMILE?
Fleet Foxes, Andrew Bird, Iron & Wine

DOVE TROVO QUESTA CANZONE?
Nel suo quarto album, A Wave of Golden Things, in uscita a gennaio 2020

COSA DICE IL TESTO?
I’m giving up on my expectations / let them go and see where it takes us

PERCHÉ È COSÌ TRISTE?
Perché racconta “the fragile ecosystem that is mental health”

PERCHÉ TI RENDE FELICE?
Perché è anche “a song about rebirth and finding beauty in the minutiae of everyday life”

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ogni giorno, UNA CANZONE TRISTE. Perché non c’è niente di meglio che ascoltare qualcosa di triste, per provare a essere un po’ più felici.

E poi INTERVISTE, LIVE e PLAYLIST per una dose quotidiana di HypFi.