CHI È
Xavier Pompelmo, cantautore ritenuto scomparso in circostanze misteriose negli anni 70, in realtà è vivo e vegeto, ha meno di 40 anni e scrive canzoni. Nebulosa è il suo primo ma forse ultimo inedito

CHE GENERE FA?
Indie Pop, Cantautorato

CHI C’È DI SIMILE?
Postino, Calende, Rugo

DOVE TROVO QUESTA CANZONE?
Per il momento è il suo secondo singolo

COSA DICE IL TESTO?
Resto a fissare la giungla selvaggia per qualche minuto / Poi cambio screensaver ci metto il nero / Mi stufa di meno e mi ricorda un po’ te

PERCHÉ È COSÌ TRISTE?
Perché “poi incontri una stronza che ti ricorda quanto sei insignificante. E ricominci a bere e a fare le tre di notte”

PERCHÉ TI RENDE FELICE?
Perché “piangersi addosso è una manna dal cielo, risparmi sulla bolletta dell’acqua, e ne esci pulito”

ALTRE CANZONI DI XAVIER POMPELMO SU HYPFI
Nebulosa (15.11.2018)

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ogni giorno, UNA CANZONE TRISTE. Perché non c’è niente di meglio che ascoltare qualcosa di triste, per provare a essere un po’ più felici.

E poi INTERVISTE, LIVE e PLAYLIST per una dose quotidiana di HypFi.