CHI SONO
Una band di Brooklyn, con le voci di Eliza Bagg e Oliver Hill. Il loro esordio, Young Narrator in the Breakers, è del 2016

CHE GENERE FANNO?
Art Pop, Neo Psychedelia, Synth Pop

CHI C’È DI SIMILE?
Whitney, Django Django, Diiv

DOVE TROVO QUESTA CANZONE?
Nel loro secondo album, Mystery Hour, in uscita a gennaio 2019

COSA DICE IL TESTO?
Hold me close to your ego / and I’ll hold you close to mine

PERCHÉ È COSÌ TRISTE?
Perché è una canzone su “the difficulty of reconciling intimacy with sense of self”

PERCHÉ TI RENDE FELICE?
Perché dopo un esordio già decisamente originale, la band newyorkese fa presupporre un secondo album ancora più interessante

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ogni giorno, UNA CANZONE TRISTE. Perché non c’è niente di meglio che ascoltare qualcosa di triste, per provare a essere un po’ più felici.

E poi INTERVISTE, LIVE e PLAYLIST per una dose quotidiana di HypFi.