CHI È
La torinese Gaia Morelli, che ha esordito nel 2021 con il singolo B

CHE GENERE FANNO?
Indie Pop, Neo Psychedelia, Dream Pop

CHI C’È DI SIMILE?
Eugenia Post Meridiem, Barberini, Comeneci

DOVE TROVO QUESTA CANZONE?
Nel suo EP omonimo, uscito a marzo 2022

COSA DICE IL TESTO?
Fingersi invisibili sarebbe un po’ più facile / Non ti vedo, le mani sopra gli occhi / Non mi tocchi più, uh-ah / Sei sparito dentro il traffico / Indeciso te ne vai anche tu

PERCHÉ È COSÌ TRISTE?
Perché racconta i rimpianti di una storia che è finita

PERCHÉ TI RENDE FELICE?
Perché la giovane cantante torinese contamina i generi e ha ben chiara l’idea della musica che vuole fare

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ogni giorno, UNA CANZONE TRISTE. Perché non c’è niente di meglio che ascoltare qualcosa di triste, per provare a essere un po’ più felici.

E poi INTERVISTE, LIVE e PLAYLIST per una dose quotidiana di HypFi.