CHI È
Il progetto della newyorkese Jilian Medford, che ha esordito con l’EP Have you ever loved anything this much? nel 2014

CHE GENERE FA?
Indie Pop, Noise Pop, Lo Fi

CHI C’È DI SIMILE?
Alison Crutchfield, Cherry Glazerr, Speedy Ortiz

DOVE TROVO QUESTA CANZONE?
Nel suo terzo album, Show Me How You Disappear, in uscita a marzo 2021

COSA DICE IL TESTO?
I’ll start, I’ll start saying your name / Saying your name backward / So I’ll forget it / I’ll start saying your name / Saying your name backward / So I’ll forget it

PERCHÉ È COSÌ TRISTE?
Perché racconta il difficile periodo di terapia per superare il problema degli attacchi di panico

PERCHÉ TI RENDE FELICE?
Perché è una canzone che tocca un tema delicato con originalità

ALTRE CANZONI DEGLI IAN SWEET SU HYPFI
Holographic Jesus (29.01.2019)
Hiding (15.08.2018)
Shapeshifter (10.04.2018)
Slime Time Live (08.01.2017)

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *