CHI È
Il progetto musicale della newyorkese Giana Caliolo, che ha esordito nel 2018 con l’album Float

CHE GENERE FA?
Indie Rock, Folk, Indie Pop

CHI C’È DI SIMILE?
Madeline Kenney, Ian Sweet, Petal

DOVE TROVO QUESTA CANZONE?
Nel suo primo album, Float, uscito a luglio 2018

COSA DICE IL TESTO?
I was always scared / It all started there / Onward we go / Now we’re faced with it for all time

PERCHÉ È COSÌ TRISTE?
Perché racconta “some of my early shame, fears, and anxieties that have followed me into adulthood, some of which touch upon sexuality and gender”

PERCHÉ TI RENDE FELICE?
Perché il minimalismo di Calicoco rende leggero anche un testo drammatico come quello di questa canzone

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ogni giorno, UNA CANZONE TRISTE. Perché non c’è niente di meglio che ascoltare qualcosa di triste, per provare a essere un po’ più felici.

E poi INTERVISTE, LIVE e PLAYLIST per una dose quotidiana di HypFi.