CHI È
Un cantante di Brooklyn, New York, già chitarrista dei Violators di Kurt Vile. Il suo esordio è con l’album omonimo del 2007

CHE GENERE FA?
Alternative Country, Folk, Cantautorato

CHI C’È DI SIMILE?
Kevin Morby, Cass McCombs, Damien Jurado

DOVE TROVO QUESTA CANZONE?
Nel suo nuovo album, The Unseen In Between, in uscita a gennaio 2019

COSA DICE IL TESTO?
Back then friends, brothers, and me all got sent away / Came back feeling so undone without much to say / Sat for hours stared at flowers, found ways to hide the pain

PERCHÉ È COSÌ TRISTE?
Perché è un omaggio al padre, morto nel 2016, e ai suoi ricordi della guerra del Vietnam

PERCHÉ TI RENDE FELICE?
Perché quello di Steve Gunn è un cantautorato sempre profondo e sincero

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ogni giorno, UNA CANZONE TRISTE. Perché non c’è niente di meglio che ascoltare qualcosa di triste, per provare a essere un po’ più felici.

E poi INTERVISTE, LIVE e PLAYLIST per una dose quotidiana di HypFi.