CHI È
Una cantante newyorkese, conosciuta soprattutto come voce dei Dresden Dolls, con cui ha esordito con l’album omonimo nel 2003. Da solista, il primo lavoro è Who Killed Amanda Palmer del 2008. Jherek Bischoff è un compositore californiano

CHE GENERE FA?
Indie Rock, Experimental Pop, Cantautorato

CHI C’È DI SIMILE?
Joanna Newsom, Regina Spektor, St. Vincent

DOVE TROVO QUESTA CANZONE?
E’ un singolo che segue il suo quinto album in studio, I Can Spin a Rainbow, uscito a maggio 2017

COSA DICE IL TESTO?
Mother, do you think she’s good enough, for me? / Mother, do you think she’s dangerous, to me? / Mother, will she tear your little boy apart?

PERCHÉ È COSÌ TRISTE?
Nella versione originale dei Pink Floyd, la madre del titolo cercava di proteggere il figlio dalla crudeltà della società, contribuendo così a creare il Wall che aveva dato il titolo all’album del 1979. Nella versione di Amanda Palmer, il muro è la rappresentazione di Donald Trump

PERCHÉ TI RENDE FELICE?
Perché Amanda Palmer è riuscita a fare una versione decisamente interessante di un grande classico, e perché protagonista del video è Melissa Auf der Maur, mitica bassista delle Hole e degli Smashing Pumpkins di cui avevamo perso le tracce da qualche anno

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ogni giorno, UNA CANZONE TRISTE. Perché non c’è niente di meglio che ascoltare qualcosa di triste, per provare a essere un po’ più felici.

E poi INTERVISTE, LIVE e PLAYLIST per una dose quotidiana di HypFi.