CHI È
Una cantante di New York, con origini giapponesi. Il suo esordio è con l’album Lush del 2012

CHE GENERE FA?
Indie Rock, Dream Pop, Indie Pop

CHI C’È DI SIMILE?
Japanese Breakfast, Big Thief, St. Vincent

DOVE TROVO QUESTA CANZONE?
Nel suo sesto album, Laurel Hell, uscito a febbraio 2022

COSA DICE IL TESTO?
I am facedown on my bed / Still not quite awake yet / Thinking of you, I tuck my hand under my weight

PERCHÉ È COSÌ TRISTE?
Perché “it is about hurt people finding each other, and using sex to make sense of their pain”

PERCHÉ TI RENDE FELICE?
Perché ci piace lasciarci cullare dalla malinconia pop della cantante americana

ALTRE CANZONI DI MITSKI SU HYPFI
The Only Heartbreaker (10.11.2021)
Working for the Knife (06.10.2021)
A Pearl (02.02.2019)
Geyser (15.05.2018)

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ogni giorno, UNA CANZONE TRISTE. Perché non c’è niente di meglio che ascoltare qualcosa di triste, per provare a essere un po’ più felici.

E poi INTERVISTE, LIVE e PLAYLIST per una dose quotidiana di HypFi.