CHI SONO
Una band canadese con la voce di Tamara Lindeman. Il loro esordio è con l’EP East del 2008, seguito l’anno dopo dal primo album The Line

CHE GENERE FANNO?
Folk, Indie Pop, Cantautorato

CHI C’È DI SIMILE?
Laura Marling, Margaret Glaspy, Basia Bulat

DOVE TROVO QUESTA CANZONE?
Nel loro sesto album, How Is It That I Should Look At The Stars, in uscita a marzo 2022

COSA DICE IL TESTO?
It’s only the end of an endless time ( I wake up in my own bed, the curtains open wide, to let in what light the sky has to offer today / It’s only the end of an endless time

PERCHÉ È COSÌ TRISTE?
Perché racconta “the feeling of living your day-to-day life with the understanding that the world, as you know it, is coming to an stop”

PERCHÉ TI RENDE FELICE?
Perché è una canzone scritta prima della pandemia e registrata proprio nei primi giorni, a marzo 2020, ma sembra davvero scritta oggi

ALTRE CANZONI DI THE WEATHER STATION SU HYPFI
Parking Lot (02.02.2021)
Tried to Tell You (19.11.2020)
Robber (16.10.2020)
Impossible (03.04.2018)
You and I (On The Other Side Of The World) (27.10.2017)

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ogni giorno, UNA CANZONE TRISTE. Perché non c’è niente di meglio che ascoltare qualcosa di triste, per provare a essere un po’ più felici.

E poi INTERVISTE, LIVE e PLAYLIST per una dose quotidiana di HypFi.