CHI SONO
Due musiciste di Verona: il vero nome della ragazza dello Sputnik è Valentina Zanoni, che ha esordito nel 2020 con il singolo Origami

CHE GENERE FA?
Indie Pop, Cantautorato, Lo Fi

CHI C’È DI SIMILE?
Ginevra, Ariete, Laila Al Habash

DOVE TROVO QUESTA CANZONE?
Per ora è semplicemente un nuovo singolo

COSA DICE IL TESTO?
Cuci la tua bocca e conta le risposte / E i baci sopra il collo, brividi sulla pelle / Li vedi ancora, lividi ancora

PERCHÉ È COSÌ TRISTE?
Perché racconta “il bisogno di digerire e allontanare una sensazione di pesantezza”

PERCHÉ TI RENDE FELICE?
Perché a volte per stare bene bisogna farsi scivolare di dosso i cattivi pensieri

ALTRE CANZONI DI LA RAGAZZA DELLO SPUTNIK SU HYPFI
Mancanze (19.09.2020)

Intervista a La ragazza dello Sputnik: “ho un buon rapporto con la mia malinconia”

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *