CHI È
Il progetto solista del milanese Teo Manzo, che ha esordito nel 2019 con il singolo Pellicano

CHE GENERE FA?
Indie Pop, Indie Electronic, Synthpop

CHI C’È DI SIMILE?
MasCara, Dino Fumaretto, Montag

DOVE TROVO QUESTA CANZONE?
Nel suo primo album, omonimo, uscito a dicembre 2020

COSA DICE IL TESTO?
Era una notte scura, senza luna / quella nera in cui lo baciò / era l’ultima volta e forse lei sapeva / mentre lui invece no

PERCHÉ È COSÌ TRISTE?
Perché è “il momento in cui il dialogo tra i due protagonisti dell’album, vivo fino al quel momento, si interrompe”

PERCHÉ TI RENDE FELICE?
Perché è un progetto molto interessante e sicuramente originale

ALTRE CANZONI DI KUBLAI SU HYPFI
Orfano e creatore

Intervista a Kublai: “credo di fare musica malinconica, più che triste”

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *