Lorenzo Forte viene dalla Puglia e l’abbiamo scoperto presentando il singolo Anni. Il suo cantautorato tra folk e suoni elettronici ci ha conquistato, così ora che è uscito l’album Amore doni, amore vuoi, lo abbiamo incontrato per una veloce chiacchierata.

QUANTO TI SENTI HYPFI? CIOÈ, FAI MUSICA TRISTE MA SEI UNA PERSONA FELICE?
In realtà molto, si nella mia musica c’è sempre questa malinconia che avvolge i miei lavori ma nella realtà non sono poi così depresso, posso essere anche simpatico ogni tanto.

QUAL È LA CANZONE PIÙ TRISTE DEL TUO ALBUM, AMORE DONI, AMORE VUOI, E PERCHÉ?
Forse Anni è il brano più intimo e minimale dell’album, credo sia quello il più triste

E QUAL È INVECE LA CANZONE PIÙ FELICE DELL’ALBUM?
Sicuramente Testo sdolcinato è la canzone più felice

IN CHE MODO LA TUA MUSICA POTREBBE RENDERE FELICE CHI L’ASCOLTA?
Facendo ricordare all’ascoltatore vecchi momenti che ricorda con nostalgia

QUALI SONO LE TUE TRE CANZONI TRISTI PREFERITE DI SEMPRE?
No Distance Left to Run dei Blur, You and Whose Army dei Radiohead e Lost Cause di Beck.

Ecco Amore doni, amore vuoi:

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *