CHI È
Un cantante di Napoli, classe 1980 che, dopo oltre dieci anni con il progetto Insula Dulcamara, ha esordito da solista nel 2016 con l’album Letiana

CHE GENERE FA?
Cantautorato, Experimental Pop

CHI C’È DI SIMILE?
Poveroalbert, Marco Giudici, Silent Carnival

DOVE TROVO QUESTA CANZONE?
A oggi è semplicemente un nuovo singolo

COSA DICE IL TESTO?
Basta giocare coi sassi come se fossero un pallone / Basta dormire tra il filo spinato / Mi riprendo il cielo / Asciugo il mare / Mastico e sputo montagne / A casa / Si torna a casa / Domani torno a casa

PERCHÉ È COSÌ TRISTE?
Perché racconta “una storia di speranza e disillusione, dal punto di vista dei più deboli”

PERCHÉ TI RENDE FELICE?
Perché è una canzone fuori con tanta voglia di osare e andare fuori dagli schemi

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ogni giorno, UNA CANZONE TRISTE. Perché non c’è niente di meglio che ascoltare qualcosa di triste, per provare a essere un po’ più felici.

E poi INTERVISTE, LIVE e PLAYLIST per una dose quotidiana di HypFi.