CHI È
Una cantautrice di Oakland, California. Il suo esordio è con l’EP Signals del 2016 e poi con l’album Night Night At The First Landing, del 2017

CHE GENERE FA?
Dream Pop, Lo Fi, Indie Pop

CHI C’È DI SIMILE?
Frankie Cosmos, Mothers, Adult Mom

DOVE TROVO QUESTA CANZONE?
Nel suo terzo album, Sucker’s Lunch, in uscita a luglio 2020

COSA DICE IL TESTO?
But when it’s all said and done / I’ll make another / pour my seventh cup of coffee / I’m the sucker

PERCHÉ È COSÌ TRISTE?
Perché racconta come “all of us continue to make art, and fall in love, and attempt things that logically could fall apart at any moment, but we are fools for the game and keep producing, keep pursuing”

PERCHÉ TI RENDE FELICE?
Perché insieme a Madeline Kenney, che già ci piace molto, nella canzone sentiamo anche la voce di Kurt Wagner dei Lambchop

ALTRE CANZONI DI MADELINE KENNEY SU HYPFI
Overhead (18.08.2018)
Witching Hour (18.12.2017)
Always (19.09.2017)
Rita (20.06.2017)

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *