CHI È
Un cantautore veronese classe 1990, che ha esordito nel 2019 con il singolo Glaciazione

CHE GENERE FA?
Cantautorato, Indie Pop

CHI C’È DI SIMILE?
Francesco Cimini, Bombay, Frisino

DOVE TROVO QUESTA CANZONE?
In un EP che uscirà nel 2020

COSA DICE IL TESTO?
La nebbia traccia solchi di umidità sul mio viso / Gocce gelate scendono il collo e si raccolgon nel cuore / I passi si confondono in questo vagare senza metà Si può smarrire se stessi tra un respiro e l’altro

PERCHÉ È COSÌ TRISTE?
Perché è “una vera e propria canzone-frammento, dove ricordi, emozioni ed evocazioni multiformi si cicatrizzano in un’istantanea dalle tonalità malinconiche”

PERCHÉ TI RENDE FELICE?
Perché il suo è un cantautorato che guarda al passato ma mantiene una certa originalità

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Ogni giorno, UNA CANZONE TRISTE. Perché non c’è niente di meglio che ascoltare qualcosa di triste, per provare a essere un po’ più felici.

E poi INTERVISTE, LIVE e PLAYLIST per una dose quotidiana di HypFi.