CHI È
Un cantante di Cesena, che ha esordito come solista nel 2018 con il singolo Non è destino

CHE GENERE FA?
Cantautorato, Indie Pop

CHI C’È DI SIMILE?
Effenberg, Vasco Brondi, Gastone

DOVE TROVO QUESTA CANZONE?
Nel suo primo album, Respira, in uscita nel 2020

COSA DICE IL TESTO?
Capelli divisi a metà / e raccolti dietro le orecchie / quel tuo amore per le metropolitane vuote / per chi non abbassa mai lo sguardo / e di chi riesce a parlare del nulla per ore

PERCHÉ È COSÌ TRISTE?
Perché racconta “la paura di scoprirsi soli, a contare i morsi lasciati dal sale sparso su ferite aperte, al fuoco spento di ogni nostra bugia”

PERCHÉ TI RENDE FELICE?
Perché è un cantautore non banale di cui viene subito voglia di ascoltare altre canzoni

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ogni giorno, UNA CANZONE TRISTE. Perché non c’è niente di meglio che ascoltare qualcosa di triste, per provare a essere un po’ più felici.

E poi INTERVISTE, LIVE e PLAYLIST per una dose quotidiana di HypFi.