CHI È
Il progetto musicale di Anna Viganò, cantante lombarda già parte di Intercity e L’officina della camomilla, che ha esordito da solista nel 2016 con l’EP omonimo

CHE GENERE FA?
Dream Pop, Indie Rock, Synthpop

CHI C’È DI SIMILE?
Cristina Donà, Giorgieness, Her Skin

DOVE TROVO QUESTA CANZONE?
Per ora è un singolo che segue il suo album d’esordio, Panorama, uscito a maggio 2018

COSA DICE IL TESTO?
Cerchiamo l’infinito dentro / I nostri corpi sempre al buio / Pianifichiamo mille viaggi / Per stare fermi negli alberghi

PERCHÉ È COSÌ TRISTE?
Perché racconta la difficoltà di trovare il posto giusto in cui stare

PERCHÉ TI RENDE FELICE?
Perché Verano affronta con coraggio generi solitamente troppo poco cantati in italiano

Aggiungi un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ogni giorno, UNA CANZONE TRISTE. Perché non c’è niente di meglio che ascoltare qualcosa di triste, per provare a essere un po’ più felici.

E poi INTERVISTE, LIVE e PLAYLIST per una dose quotidiana di HypFi.